Benevento-Sampdoria: Caprari e Kownacki non bastano, al Vigorito finisce 3-2

Temù (Brescia), 12/07/2017
Sampdoria/Ritiro 2017-18 – Allenamento Temù
Dawid Kownacki

Per continuare a sperare nella salvezza il Benevento, per continuare a sognare l’Europa la Sampdoria: eccolo il menù del match tra i ragazzi di De Zerbi e quelli di Giampaolo. Le squadre in campo: Benevento con il 3-4-3 con Belec; Djimsiti, Lucioni, Costa (dal 1′ s.t. Billong); Lombardi, Viola, Memushaj, Venuti; Brignola, Coda, Puscas. Sampdoria che riprende con il 4-3-1-2 con Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Quagliarella. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Andersen, Dodô, Linetty, Verre, Bereszynski, Murru, Tessiore, Zapata, Kownacki. Arbitra Manganiello di Pinerolo. È della Samp la prima occasione e con Silvestre che di testa non inquadra la porta, risposta giallorossa affidata alla conclusione potente di Memushaj murata dalla difesa blucerchiata. Ancora Sampdoria vicina al vantaggio con Torreira dalla distanza, ma il pallone sfiora il palo e si spegne sul fondo. È di Brignola il primo giallo della partita, che si sblocca nel primo minuto di recupero con Caprari che raccoglie una respinta di Belec su tiro di Quagliarella. Nella ripresa è Coda con un piattone ad andare vicinissimo al gol del pareggio: palla sulla traversa e tutto da rifare al Vigorito. Billong per Costa, D’Alessandro per Puscas e Gyamfi per Lombardi i cambi del Benevento. Linetty per Praet, Kownacki per Caprari e Verre per Torreira quelli della Sampdoria. Ad allungare la lista dei cartellini gialli Edgar Barreto, a portare il risultato in parità invece il gol di Coda nella ripresa: 1-1 al Vigorito. Benevento che nel finale ancora con Coda (con Sala espulso per un fallo al limite) trova il vantaggio. 2-1 Benevento, che trova anche il terzo gol in contropiede con Brignola. Serve solo ad accorciare le distanze nel finale la rete di Kownacki: game over al Vigorito, brutto stop per la Sampdoria alla prima del girone di ritorno.

987 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata