Derby: ha vinto il migliore, la Samp vola

derby genoa sampdi Carlo Dellacasa – È bastato il minimo sforzo alla Sampdoria per regolare il Grifone e portarsi a casa la supremazia cittadina 2017 e tre punti che continuano a farla volare in classifica.
Sempre più buia la situazione in casa rossoblù e Juric sempre più appeso a un filo con l’ombra di Ballardini (o altro collega) pronto a saltare in sella al Vecchio Balordo.
La Samp con un gol per tempo e diverse occasioni sventate da Perin quando ormai la partita era compromessa, inanella l’ennesima vittoria in questo campionato ricco di soddisfazioni. Quagliarella e Zapata sono straripanti, Ramirez chirurgico e tutta la squadra sa sacrificarsi e rilanciare l’azione al momento giusto. Il primo gol Doriano nasce da un superbo stacco di testa di Duvan Zapata che serve sulla corsa il trequartista blucerchiato che di forza resiste a una carica e buca Perin.
Il Genoa poco, non pochissimo, di sicuro non abbastanza. Juric prova Lazovic salvo rimandarlo in panchina per sostituirlo. Cosa ci sia sotto è da verificare: il tecnico di sicuro non ha comunque gradito l’impatto molle dello slavo sulla partita. La Samp raddoppia per inerzia, Zapata sfonda sulla destra e serve liberissimo Quagliarella che deposita in fondo al sacco.
È trionfo blucerchiato. Al Genoa solo i fischi della gradinata e più di un dubbio per il futuro.
1385 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata