Festival Internazionale della Musica, non solo concerti

fim_seminari_workshop_masterclass_clinics_formazione_musica_genova_maggio

di Franco Avanzini –

Tanti seminari per tutte le età, accessibili gratuitamente a tutti i visitatori della manifestazione, renderanno ricco il menù del prossimo FIM – Festival Internazionale della Musica . che si terrà dal 15 al 17 maggio presso la Fiera di Genova.

Parliamo degli eventi di FIM University, uno degli aspetti principali della cultura musicale in cui troveranno posto numerosi professionisti nell’ambito della docenza e della formazione musicale. Un crescendo numerico passato dai 19 della prima edizione ai 80 proposti quest’anno, segno di un interesse sempre maggiore,

Saranno quattro le sale che li ospiteranno, Azzurra, Indaco, Fuxia e Rosa, in cui oltre ai seminari si avranno meeting, clinics, masterclass e workshop professionali su vari temi. Alcuni tratteranno lo studio dei vari strumenti musicali (chitarra, fisarmonica e batteria) passando per quelli dedicati alle tecniche vocali., dai focus sull’artigianato musicale e la liuteria alle nuove tecnologie applicate alla musica (seminari per fonici professionisti e semplici appassionati). Ma non solo ci saranno infatti momenti dedicati alle tradizioni musicali liguri, arabe, mediterranee e latinoamericane, passando anche per il giornalismo musicale, il diritto d’autore e la fiscalità per musicisti e artisti sino ad arrivare al marketing dei prodotti discografici.

Venerdì 15 con inizio alle ore 14 sarà celebrato il mito dei Beatles in occasione del 50esimo anniversario della loro tournée italiana con l apresentazione di alcuni libri e pubblicazioni a carattere fotografico a cura di Rolando Giambelli dei Beatlesiani D’Italia Associati; in serata sul palco blu si alterneranno le tribute band dei Fab Four.

Sabato 16 sempre alle ore 14 si potrà assistere a un vero e proprio viaggio nella storia del Videoclip a cura del direttore del Museo Tenco Michele Piacentini; cui seguirà alle ore 17 la consegna dei premi award 2015 al Miglior Videoclip Autoprodotto. Quindi ci sarà un incontro con Lauro Ferrarini che parlerà di poesia e musica nelle canzoni dell’indimenticato Bruno Lauzi.

Domenica 17 convegno di tre ore sulla musica classica e sul suo stato di salute  a cura della casa editrice Classica Viva. Particolare attenzione alla situazione dei giovani musicisti e dei Conservatori.

Updated: 28 Aprile 2015 — 15:16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.