Fiorentina – Sampdoria: Caprari e Quagliarella, al Franchi finisce 1-2

Luci accese al Franchi, tutto pronto per la prima della Sampdoria lontano da Marassi: di fronte, la nuova Fiorentina di Stefano Pioli. Le squadre in campo: viola con il 4-2-3-1 con Sportiello; Tomovic, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Chiesa, Benassi, Eysseric; Simeone. A disposizione: Cerofolini, Dragowski, Milenkovic, Sanchez, Zekhnini, Hagi, Olivera, Cristoforo, Dias, Babacar, Francescoli, Gaspar. Sampdoria che risponde con il 4-3-1-2 con Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Murru; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Caprari. A disposizione: Krapikas, Tozzo, Djuricic, Alvarez, Ferrari, Linetty, Verre, Leverbe, Bereszynski, Capezzi, Kownacki.

È la Sampdoria ad avere il pallino del gioco nelle prime fasi della Lertora, con Pioli costretto subito al cambio forzato: Eysseric (infortunato) lascia il posto a Dias. A Tomovic e Badelj i primi gialli della gara per fallo su Caprari e Ramirez. A sbloccare la gara Caprari che insacca dopo una botta da fuori di Ramírez. Sampdoria che trova il raddoppio dal dischetto (Tocco di mano di Tomovic in area) con Quagliarella: 2-0 Samp al Franchi alla mezz’ora. Nella ripresa occasione per il 3-0 sui piedi di Caprari, mira sbagliata e Fiorentina che accorcia con Badelj che mette in rete un cross del neoentrato Gaspar (al posto di Tomovic).

Ferrari per Murru con Regini a sinistra e Bereszynski per Sala i primi cambi di Giampaolo, Pioli risponde inserendo Babacar al posto di Benassi. Decisivo Puggioni sul doppio tentativo del neoentrato Babacar e di Pezzella. Alvarez al posto di Ramírez l’ultimo cambio blucerchiato, con Silvestre ammonito per un’entrata da dietro su Simeone, Torreira per un fallo tattico su Dias e Quagliarella per aver allontanato il pallone, stessa sanzione per Chiesa per proteste nei confronti dell’assistente: il risultato invece non cambia più. 2-1 Samp al Franchi, a pieni punti dopo le prime due giornate di campionato.

615 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata