Genoa, Ansaldi e Laxalt riscattati

ansaldi

di Franco Avanzini –

Il Genoa ha riscattato rispettivamente dallo Zenit San Pietroburgo e dall’Inter le prestazioni di Cristian Ansaldi e Diego Laxalt. I due giocatori sono ufficialmente rossoblù. La loro permanenza però non è sicura. Soprattutto per il difensore esterno argentino la fila per accaparrarsene le prestazioni è alquanto lunga. Difficile tenerlo al Genoa a causa dell’alto ingaggio (oltre i 2 milioni a stagione). Inter, Roma, Juventus e Lazio potrebbero partecipare ad un’asta che andrebbe a tutto vantaggio delle casse societarie rossoblù. Il prezzo infatti si alzerebbe ad ogni puntata. Al momento sembra che la meno accreditata possa esser proprio l’Inter che sperava in realtà di sopravanzare il Genoa riscattandolo da par suo. A Roma troverebbe l’amico Perotti che lo ha chiamato per farlo arrivare in giallo-rosso. In Piemonte è arrivato Dani Alves, c’è anche Lichtsteiner ma la stagione bianconera promette di esser lunga e su più fronti e quindi servirebbe eccome uno con l’esperienza internazionale di Ansaldi. Infine la Lazio dell’amico presidente Lotito. Nell’ordine è l’ultima società che si è interessata al giocatore. Evidente la prima mossa per la società biancazzurra sarà quella di dare la panchina al favorito Prandelli, solo dopo si penserebbe a rinforzare la rosa.

Laxalt Genoa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.