Genoa, difesa ballerino, Piatek non basta, finisce 5 a 3 per il Sassuolo

Foto IPP/Alfonso Cannavacciuolo Genova 30/11/2017 Quarto Turno Eliminatorio Coppa Italia 2017/2018 Genoa vs Crotone nella foto: ballardini davide Italy Photo Press - World Copyright

di Franco Avanzini –

Queste le squadre che i due mister hanno mandato in campo dal primo minuto. SASSUOLO: Consigli, Lemos, Magnani. Ferrari, Lirola, Locatelli, Duncan, RogerioBerardi, Boateng, Babacar. GENOA: Marchetti, Biraschi, Spolli, Zukanovic, Lazovic, Romulo, Hiljemark, Criscito, Pandev, Piatek, Kouamé

Primo tempo pirotecnico con cinque reti ma anche qualche errore di troppo. Il Genoa subisce inizialmente le giocate avversarie senza però rischiare troppo. Alza la testa, crea alcune occasioni rendendo pericoloso soprattutto con Lazovic sul quale vola Consigli. Dal 27′ la partita diventa un tourbillon di occasioni. Piatek porta avanti il Genoa dopo aver vinto un duello con Lirola e batto il portiere avversario con un diagonale. Il vantaggio rossoblu dura poco e arriva la grandine nero-verde. Babacar serve centralmente Boateng che non sbaglia; pochi istanti dopo Babacar calcia, Marchetti respinge male, interviene Lirola che non sbaglia. Quindi rovesciata di Boateng, ancora non perfetto il numero uno genoano, arriva Babacar che insacca. Infine giunge anche l’autorete di Spolli che si porta letteralmente la palla in porta cercando di ribattere un tiro cross di Babacar, 4 a 1 complessivo e Grifone k.o.

Se non altro, nonostante il gol subito dell’1 a 5, realizzato da Ferrari di testa, il Genoa ha dimostrato di avere fiato per correre sino al 95esimo. Premiati i rossoblu grazie alle reti realizzate da Pandev dopo un errore di Lemos e quindi ancora Piatek con un perfetto rasoterra. Resta il punteggio negativo che manda a processo la retroguardia genoana, sino all’anno scorso inviolabile o quasi ma che stasera è apparsa alquanto farfallona. La B_B_B_ Babacar, Berardi, Boateng, ha davvero fatto la differenza. soprattutto Babacar e Boateng hanno dimostrato di esser di un altro pianeta. Si chiude così con un 5 a 3 negativo questa prima trasferta genoana nel campionato 2018/2019.

143 Visite totali 1 Visite di oggi
© Riproduzione riservata