Tutti vogliono Giampaolo, Sabatini e Osti. Ferrero rassicura: “Restano con noi”

Tutti vogliono il “trio delle meraviglie” della Sampdoria: il tecnico Marco Giampaolo, il direttore sportivo Carlo Osti e il direttore dell’area tecnica Walter Sabatini. Per quest’ultimo, dopo l’addio di Monchi, potrebbero aprirsi nuovamente le porte della Roma pronta ad iniziare – dal prossimo campionato – un nuovo ciclo. Sabatini, infatti, vorrebbe portare con se nella sua seconda avventura in giallorosso Marco Giampaolo. Più di un indizio lascerebbe pensare che, per l’attutale allenatore blucerchiato, potrebbero aprirsi i cancelli di Trigoria. Il club di Pallotta ha investito molto sui giovani e, per questo motivo, il profilo di Giampaolo sembra essere quello ideale. Nella capitale poi ritroverebbe Patrick Schick, lanciato proprio da lui a Genova, con l’attaccante ceco ancora alla ricerca della sua consacrazione.

Carlo Osti è da tempo, invece, corteggiato dal Bologna. Ma Joey Saputo, in un primo momento, aveva provato a portare in rossoblù anche Walter Sabatini proprio quando il direttore dell’area tecnica blucerchiata si era sperato dalla Roma. A rassicurare tutti però ci ha pensato il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero. “Sono i migliori e io non li faccio certo andare via. Me li tengo tutti e tre” le sue parole sulle pagine de Il Secolo XIX dove il patron blucerchiato non lesina complimenti per il suo tecnico: “Giampaolo è un maestro, lasciamolo lavorare in tranquillità. Parleremo a fine campionato ma c’è un contratto e, se non bastasse, c’è soprattutto la volontà di proseguire insieme“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.