Il 31° Trofeo Caravella firmato Molassana Boero verso le finali e le premiazioni di lunedì

Listener

Riceviamo e Pubblichiamo

Giorni finali del 31° Trofeo Caravella dove faranno il loro ingresso in campo le otto squadre professionistiche: Atalanta, Hellas Verona, Novara, Virtus Entella, Carpi, Genoa, Sampdoria e Cremonese.  Tra sabato e domenica verranno delineate le quadre che accederanno alla fase più bella del torneo in programma, come per tradizione, nel lunedì di Pasquetta.
Sul campo si sono visti, come da tradizione, bellissime partite e belle giocate come conferma Adriano Nocentini Resp. Tecnico Molassana: “Quest’anno abbiamo visto un gran bel calcio tenendo alte le aspettative di inizio manifestazione. Tra sabato, domenica e lunedì arrivano le professionistiche e sarà un bel banco di prova per tutti”.
Saranno due giorni importanti anche sul campi a 5 e a 7 dove si intravedono piccoli calciatori che giocano come i colleghi più grandi. Conferme arrivano da Flavio Pareto cuore e anima del 25° Trofeo Mini – Caravella: “La passione dei più piccoli è straordinaria e trascina tutti regalando sorrisi a tutti coloro che varcano i cancelli del Ca dè Rissi. Dal punto di vista tecnico saranno gare divertenti e tirate fino all’ultimo”.
Il programma è già iniziato oggi con la prima finale sul campo centrale disputata tra Molassana e Campomorone ed ha visto proprio i padroni di casa vincere e guadagnarsi la finale di categoria. Nella leva 2003 bel pareggio nel triangolare A tra James Academy e Atalanta, la prima delle professionistiche a scendere in campo.
Sui campi a 7 e 5 tra oggi e domani si definiranno le squadre che lunedì mattina fino al pomeriggio daranno vita alle finali e al sogno di alzare la “Caravella” che in passato ha visto trionfare campioni come Gianluigi Buffon.
Le premiazioni del 31° Trofeo Caravella avranno inizio alle ore 17 sul campo centrale, mentre per il 25° Trofeo Mini Caravella appuntamento alle ore 15 sul campo a 5.
In questi ultimi giorni tutto lo staff avrà come obiettivo di battere il record di raccolta per il progetto:“Abbattiamo i muri e creiamo un ponte tra i bambini del Ciad e i nostri bambini della Valbisagno” in collaborazione con Unicef.

Per tutti gli aggiornamenti: www.molassanaboero.it

633 Visite totali 6 Visite di oggi
© Riproduzione riservata