L’Italia si tinge di blucerchiato: Mancini chiama (ancora) Quagliarella

Tempo di ripartire per la nazionale italiana di Roberto Mancini. La squadra azzurra, si colora ancora di blucerchiato e non solo in panchina. Il commissario tecnico ha infatti richiamato Fabio Quagliarella per le sfide contro Finlandia e Lichtenstein valide per la qualificazione ai prossimi europei. Tutti a Coverciano entro le 24 di domenica. E in Toscana la nazionale resterà fino a venerdì prima della partenza per Udine.

I convocati di Roberto Mancini

Portieri: Cragno, Donnarumma, Perin, Sirigu
Difensori: Biraghi, Bonucci, Chiellini, Florenzi, Izzo, Mancini, Piccini, Romagnoli, Spinazzola
Centrocampisti: Barella, Cristante, Jorginho, Sensi, Verratti, Zaniolo
Attaccanti: Bernardeschi, Chiesa, El Shaarawy, Grifo, Immobile, Kean, Lasagna, Pavoletti, Politano, Quagliarella

Un po’ di blucerchiato anche in U21

Ma non è solo la Nazionale maggiore a tingersi di blucerchiato. Dopo Fabio Quagliarella, un altro sampdoriano è pronto a vestire la maglia azzurra. Emil Audero infatti raggiungerà il ritiro dell’U21 per due gare amichevoli contro Austria e Croazia.

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Alex Meret (Napoli), Simone Scuffet (Kasimpasa Sport Kulubu);
Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Kevin Bonifazi (Spal), Arturo Calabresi (Bologna), Davide Calabria (Milan), Federico Dimarco (Parma), Sebastiano Luperto (Napoli), Giuseppe Pezzella (Genoa), Luiz Felipe Ramos Marchi (Lazio), Filippo Romagna (Cagliari);
Centrocampisti: Francesco Cassata (Frosinone), Fabio Depaoli (Chievo Verona), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Spal), Sandro Tonali (Brescia), Luca Valzania (Frosinone);
Attaccanti: Federico Bonazzoli (Padova), Patrick Cutrone (Milan), Gabriele Moncini (Cittadella), Riccardo Orsolini (Bologna), Vittorio Parigini (Torino), Andrea Pinamonti (Frosinone)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.