La Filarmonica Sestrese celebra i 170 anni dell’inno di Mameli con un grande concerto al Carlo Felice

Stampa

Nel quadro delle celebrazioni per i 170 anni dell’Inno di Mameli! la Filarmonica Sestrese si esibirà domani alle 18,30  al teatro Carlo Felice con un prestigioso concerto gratuito (fino ad esaurimento posti).

Il concerto, presentato da Erika Repetto (componente della Filarmonica in qualità di clarinettista) ripercorrerà quasi duecento anni di storia visti attraverso un’ottica di assoluta modernità. Si eseguiranno le venti variazioni sul tema 24 di Paganini in una moderna rivisitazione di James Barnes; l’Overture dei Vespri Siciliani; il Poema Sinfonico Spartacus di Jan Van Der Roost che con questo lavoro ha voluto rendere omaggio a Ottorino Respighi; per arrivare ad una seconda parte nettamente moderna omaggiando infine il grande Fabrizio De Andrè in una breve carrellata dei successi più famosi.

In apertura verrà eseguito l’Inno Nazionale suonato dalla Filarmonica e da un coro di voci bianche formato da 120 bambini provenienti da vari istituti scolastici del territorio genovese.

A dirigere l’orchestra come di consueto il maestro Matteo Bariani, mentre gli ospiti della serata saranno Matteo Merli, Elisabetta Isola e Alberto “Napo” Napolitano

La Filarmonica Sestrese svolge da oltre 160 anni la propria attività in ambito musicale e culturale.
Fondata nel 1845, è da sempre protagonista di spicco nel panorama culturale genovese, esegue numerosi concerti nei principali teatri della città, collabora a diverse produzioni teatrali e partecipa a numerosi festival musicali e concorsi in Italia e all’estero.
La scuola di musica dell’associazione, che conta oggi più di 200 iscritti, prevede corsi a partire dai 3 anni di età, classi di tutti gli strumenti a fiato, percussioni, pianoforte e chitarra; tra i suoi obiettivi principali la formazione di musicisti da inserire nell’organico della sua orchestra di fiati, composta attualmente da circa 70 elementi di età media inferiore ai 25 anni.
Il repertorio della Filarmonica Sestrese abbraccia vari generi musicali: musica sinfonica, operistica, jazz, musica leggera e colonne sonore. Negli ultimi 10 anni la Filarmonica Sestrese può vantare cinque produzioni discografiche e due pubblicazioni editoriali.

 

1128 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata