Le altre gare: punti d’oro per Spal e Milan

di Franco Avanzini –

Punti importanti per Milan e Spal rispettivamente per la lotta per l’Europa League e per la salvezza. I lombardi vincono 2 a 1 a Bologna un match non semplice che gli stessi ragazzi di Gattuso provano pure a rovinarsi. In vantaggio con un tiro da fuori di Calanhoglu, i rossoneri raddoppiano grazie a Bonaventura subendo poi il ritorno dei felsinei che accorciano le distanze con de Maio di testa ma non riescono poi a recuperare totalmente la sfida.

Gli emiliani invece sbancano il Bentegodi in casa del Verona. 3 a 1 il risultato finale con i veneti che segnano per primi con Valoti ben lanciato in area da Romulo. La reazione ferrarese non parte subito ma arriva grazie ad una clamorosa autorete di Fares allo scadere del primo tempo. I ragazzi di Semplici cambiano registro nella ripresa andando in gol prima con Felipe in spaccata e chiudendola con Kurtic, tiro dalla distanza. Per il Verona serie B sempre più vicina.

Gol e spettacolo a Benevento dove le streghe bloccano sul 3 a 3 l’Udinese. Lottano sempre i campani e anche i friulani lo capiscono ben presto. Bianconeri in vantaggio con Widmer ma i locali non ci stanno e ribaltano il punteggio. Segnano prima Viola e quindi Coda che trasforma un rigore. A questo punto sale in primo piano Kevin Lasagna che nel giro di un minuto fa doppietta. gara finita? Assolutamente no. In pieno recupero Dramé regala l’inutile punto ai campani. Per i friulani arriva un pareggio dopo undici sconfitte consecutive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.