Pagelle Genoa: la “solita” grande difesa e il “solito” attacco anemico

Perin

di Franco Avanzini –

Perin voto 7.5: super parate due, parate normali alcune. Si sintetizza tutto qui l’incontro del portierone rossoblu

Izzo voto 6: lotta e combatte contro gli esterni granata mettendo anche in mostra alcuni interventi da applausi

Spolli voto 6: fatica non poco contro Niang che lo beffa in un paio di circostanze. Per fortuna poi l’attaccante ex Genoa trova super Perin sulla sua strada

Zukanovic voto 6.5: il migliore della retroguardia per tempismo sugli avversari e bravura negli anticipi

Rosi voto 5.5: il giallo che prende lo frena notevolmente (dall’11’ s.t. Biraschi voto 6: sembra avere più birra del compagno che sostituisce anche in fase di attacco)

Bertolacci voto 6: combatte con Obi e i due quasi si eliminano a vicenda

Veloso voto 5:  prestazione sotto tono, perde troppi palloni e non riesce a cucire il gioco genoano (dal 13′ s.t. Lapadula voto 5.5: un pallone a centro area solamente da stoppare ma ciccato è la fotografia della sua gara)

Rigoni voto 5.5: non incide in avanti dove non si inserisce mai

Laxalt voto 6: bella lotta con Iago Falque con tanti confronti vinti

Taarabt voto 5: si vede davvero pochino (dal 24′ s.t. Rossi voto 6: uno stop sul lancio di Zukanovic merita solo applausi per come è stato fatto)

Pandev voto 6.5: partita generosa con buoni spunti e una conclusione diagonale che meritava maggior fortuna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.