Pagelle: Ramirez decisivo, Quagliarella monumentale, Colley Insuperabile. É una Samp da applausi.

di Luca Podestà –

Audero 6 – Altro pomeriggio di assoluto riposo per il portierone blucerchiato che si limita all’ordinaria amministrazione.

Sala 6,5– Conferma il suo buon momento con la terza gara consecutiva senza sbavature.

Colley 7 – Rispolverato in nome del turnover risponde presente offrendo una prestazione pressoché perfetta.

Andersen 6,5 – Baluardo Insuperabile dimostra ancora una volta di meritare la fiducia incondizionata del Mister. Unico neo il cartellino giallo che lo costringerà a saltare il big match con la Juve.

Murru 7 – Ormai non è più una sorpresa. Ottimo sia in fase di copertura che in quella di spinta sulla fascia. Inoltre fornisce a Ramirez la palla per il raddoppio. Rigenerato.dalla cura Giampaolo.

Praet 6 – Si vede poco ma quando serve fa sentire la sua presenza.

Jankto sv

Ekdal 6,5 – Di Carlo sa che è la fonte di gioco dei blucerchiati e su di lui monta una arcigna marcatura con due o tre elementi a pressare. All’inizio soffre un po’ ma ben presto prende le misure senza farsi minimamente condizionare.

Linetty 6,5 – Primo tempo così così, nella ripresa viene fuori con diverse azioni pericolose e una conclusione dalla distanza che avrebbe meritato miglior sorte.

Saponara 6 – Cerca sempre la giocata tra le linee ma è ben imbrigliato dai difensori clivensi. Nel secondo tempo resta negli spogliatoi sostituito da Ramirez.

Ramirez 7,5– Il suo ingresso cambia radicalmente il volto della partita con l’assist per Quagliarella e il raddoppio personale. Decisivo.

Quagliarella 8 – Festeggia il fresco rinnovo con l’ennesimo gol da cineteca e sfiorando il bis con un missile che si stampa sulla traversa. Difficile trovare ancora aggettivi per descrivere questo giocatore straordinario che rientra a pieno titolo nella categoria dei fenomeni.

Caprari 6 – Nel primo tempo fatica a trovare spazi per l’atteggiamento del Chievo che mira a chiudere tutti i varchi. Decisamente meglio nella ripresa quando dopo il gol di Quagliarella la gara si mette in discesa.

Defrel sv

Giampaolo 8 – Dieci punti nelle ultime quattro partite e quinto posto in classifica. Come già con Parma ed Empoli il secondo tempo della Samp è uno spettacolo per gli occhi.

Updated: 26 Dicembre 2018 — 19:05

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.