Pagelle Samp: Schick altra perla, Silvestre un muro, disastro Regini

Silvestredi Luca Podestà –

Puggioni 6,5 – Incolpevole sul gol, in almeno un paio di circostanze è decisivo.

Berezynski 6 – Non sempre impeccabile in marcatura gioca comunque una gara di grande sostanza e applicazione, subendo anche parecchi falli.

Skriniar 7 – Ha il compito di limitare i temuti attaccanti granata e lo fa al meglio uscendo quasi sempre vincitore da tutti i duelli. Ancora una volta si conferma una sicurezza,

Silvestre 7,5 – Un autentico muro contro cui si infrangono puntualmente tutti i tentativi di sfondamento da parte degli avversari. Un gigante.

Regini 4,5 – Regala letteralmente ad Iturbe la palla del pareggio con un intervento goffo e molle in piena area di rigore.

Linetty 6 – Corre e lotta contro tutto e contro tutti. Cala leggermente alla distanza.

Torreira 5,5 – Meno brillante del solito, sbaglia parecchi appoggi e non è da lui. All’ultimo respiro sciupa malamente una punizione favorevole calciando malissimo.

Praet 6,5 – Buona gara del talento belga che mette tutta la sua qualità al servizio della causa. Anche lui cala però vistosamente nella ripresa dopo un ottimo primo tempo.

Fernandes 5,5 – Si divora letteralmente il gol del possibile 0 – 2 a tu per tu con Hart e nel complesso non dà mai l’impressione di poter essere decisivo. Nel secondo tempo viene rilevato da Alvarez.

Alvarez 6 – Bravo a tener palla e a far salire la squadra.

Quagliarella 5,5 – Un passo indietro rispetto alle ultime prove non lascia grandi tracce nella gara uscendo nel finale tra i fischi (ingenerosi) dei suoi ex tifosi.

Djuricic sv

Schick 7,5 – Un altro gol meraviglioso e tante giocate di gran classe. Un vero peccato che nella ripresa debba lasciare il campo per un problema alla spalla (da valutare).

Budimir 5,5 – Lento e impacciato, anche se ha l’attenuante della prolungata mancanza di confidenza con la partita.

Giampaolo 6 – Prepara al meglio la gara mettendo in grande difficoltà il Toro nel primo tempo. Purtroppo l’uscita di scena di Schick e il clamoroso errore di Regini lo penalizzano. La sua Samp strappa comunque un buon punto su un campo diffcile dopo due sconfitte consecutive.

Updated: 30 Aprile 2017 — 1:12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.