Progetto nelle scuole primarie per diffondere la genoanità

Genoa

di Pierluigi Gambino –

Appartiene all’Associazione Club Genoani la primogenitura del Progetto Scuola, varato in collaborazione con la Fondazione Genoa e con la società rossoblù. Ha lo scopo di diffondere le genoanità tra le nuove generazioni ed è indirizzato ai bimbi dell’asilo e della scuola primaria. Consiste nell’elaborazione di un video in cui si illustra la realtà Genoa inquadrata nella propria città. I prodotti dell’ingegno dei bimbi coinvolti saranno trasmessi sui display dello stadio come “antipasto” alle prossime partite casalinghe del Grifone, oltreché pubblicati su Facebook nella pagina ufficiale del Genoa. Nella settimana sucsessiva a Genoa-Fiorentina sempre su Fcebook scorreranno, uno per giorno, le opere dei sei istituti scolastici interessati per le votazioni che precederanno, attorno al 15-16 maggio, le relative premiazioni, probabilmente allo stadio Signorini.
Tutti i bimbi, accompagnati dai genitori, potranno inoltre assistere alla gara del Genoa per la quale sono calendarizzati, con riunione presso il Piazzale del Genoa, oltre la gradinata Nord.
L’iniziativa decolla già domani in occasione di Genoa-Crotone, di scena l’Istituto Comprensivo Valli e Carasco, plesso di Borzonasca, e l’asilo infantile di San Martino. Genoa-Verona vedrà impegnati i giovani allievi dell’Istituto Chiossone di Arenzano ed una scuola di Genova Teglia. Infine, per Genoa-Fiorentina spazio all’Istituto Comprensivo Foce e alla scuola Maria LuIgia di Chiavari.

324 Visite totali 6 Visite di oggi
© Riproduzione riservata