Sampdoria-Sassuolo: Praet e Ferrari dalla mixed zone del Ferraris

Matri gol al novantesimo, la Sampdoria cade a Marassi contro il Sassuolo dell’ex Iachini. A commentare il ko dalla zona mista del Ferraris Dennis Praet e Gian Marco Ferrari.

“Oggi non è stata la nostra migliore partita, poche idee e poche occasioni e alla fine il Sassuolo ha trovato il gol. Ormai ci conoscono o noi in calo? Penso che ora le altre squadre conoscano di più il nostro gioco. – le parole di Praet – Cosa serve ora? Dobbiamo a continuare a giocare così, dobbiamo creare più occasioni per andare a vincere”.

“Noi abbiamo fatto la nostra partita, abbiamo cercato di fare quello che ci ha chiesto il mister purtroppo non ci siamo riusciti. – ha continuato Ferrari – Il nostro gioco è quello e le squadre si preparano per limitarci, noi dobbiamo essere bravi ad aggirarli. Momento di calo? Non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi oggi, non devono esserci drammi, dobbiamo lavorare per riprendere il nostro cammino. Rigore? Stavo correndo, queste sono le regole. Sul gol di Matri ha fatto un buon movimento e non sono riuscito a limitarlo”.

996 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata