Sampdoria, Skriniar e Puggioni dalla mixed zone del Ferraris

Puggioni Cuadrado gol, la Juventus passa a Marassi. Basta il gol del colombiano si bianconeri per superare una Sampdoria sempre in partita e uscita tra gli applausi di tutto il Ferraris. A commentare i novanta minuti di gioco dalla mixed zone del Ferraris Milan Skriniar e Christian Puggioni.

“Non possiamo essere contento perché abbiamo perso, oggi però abbiamo dimostrato che possiamo giocarcela anche come una squadra così. Cosa è mancato oggi? Credo solo il gol, la Juventus è la migliore squadra del campionato ma siamo riusciti a giocarcela. – le parole di Skriniar – La mia crescita ha seguito quella della squadra? Felice del mio percorso, ma di più per quello della squadra, ora dobbiamo continuare così. L’applauso dei tifosi? Ci sostengono sempre, sono molto importanti per noi”.

“Oggi credo che da parte nostra ci sia stata una bella prestazione, la Sampdoria é riuscita a rimanere in partita e nel secondo tempo a costringere i Campioni d’Italia a difendersi, merito del lavoro svolto. – ha continuato il numero uno – Rammarico da parte mia per il mio percorso? Indossare la maglia della Sampdoria per me è una gioia importante, rammarico non ce n’è perché uno raccoglie quello che ha seminato, io sono maturati più tardi rispetto ad altri portieri, magari però adesso posso trasmettere altro alla squadra. Il nuovo record di Buffon? Con Gigi ci siamo sentiti anche prima della partita, lui è un monumento e gli ho detto che dovrà assolutamente andare al prossimo mondiale”.

492 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata