Sampdorianews.net: “Chiudere la stagione nel migliore dei modi”

Sampdorianews.net“Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta”. Quando una squadra corre, si batte e dà tutto senza aver nulla da rimproverarsi, non ci sono sconfitte che tengano. E gli applausi non mancheranno mai ai ragazzi che escono dal terreno di gioco con la cosiddetta “maglia sudata”.

Il segreto del buon campionato della Sampdoria quest’anno va ricercato proprio qui; con la voglia di  chi non molla mai che ha contribuito alla costruzione della nostra classifica, fatta di tante vittorie ottenute in rimonta come non succedeva da tempo. Dopo un avvio in sordina, col passare dei mesi questo 2016/17 è diventato uno di quegli anni  da ricordare con piacere in futuro sfogliando le pagine degli almanacchi: classifica tranquilla, tanti giovani lanciati, doppia vittoria a San Siro contro Inter e Milan (dopo oltre vent’anni) e doppia vittoria nella stracittadina contro il Genoa.

Per questo motivo, va detto, a questi ragazzi gli applausi non mancheranno, perché è stato un campionato fatto di tantissime luci con qualche ombra. Ma per far sì che il finale di quest’anno non lasci un retrogusto a fine maggio, occorre un’inversione di tendenza rispetto alle ultime uscite. Prendiamo ad esempio l’ultima sconfitta con la Lazio: certamente perdere coi biancocelesti ci può stare, ma non con queste modalità, con dei blackout individuali e collettivi che vanno al più presto lasciati alle spalle.

Contro il Chievo, neanche a dirlo, servirà un’altra Sampdoria. Con un Giampaolo che dovrà essere bravo a veicolare nella maniera giusta la rabbia accumulata dopo la sconfitta dell’”Olimpico”. Qualche settimana fa il mister era stato chiaro, parlando di voler chiudere uno spogliatoio “profumato” a fine anno, salutando la stagione “in maniera più positiva. E così dovremo fare nelle ultime tre gare, per chiudere il campionato riprendendo a fare quello che è stato il nostro punto di forza per tutto l’anno: lottare. Del resto, “Non c’e sconfitta nel cuore di chi lotta”.

Stefano Orengo www.sampdorianews.net

 

 

 

696 Visite totali 6 Visite di oggi
© Riproduzione riservata