Senza parole: un titolo che al calcio non fa bene. Genova merita più rispetto

Ci sono momenti in cui è meglio scegliere la via del silenzio per rispondere a provocazioni o a frasi infelici. Ce ne sono altri in cui, invece, è doveroso far sentire la propria voce. Oggi è uno di quei momenti. Il titolo del quotidiano Il Roma è un pugno nello stomaco per Genova e uno spot che non fa bene neanche al calcio italiano.

Un weekend non entusiasmante per il calcio nostrano, con la giornata aperta con i pesanti cori – da condannare – dei tifosi viola nei confronti dei rivali rossoblù del Cagliari e chiusa con il titolo “La Juve a Genova è caduta come il ponte”. Un titolo che – forse – nelle intenzioni dell’autore sarebbe dovuto essere goliardico ma, anche solo il cercare di strappare una risata dopo una tragedia che ha sconvolto un’intera città (e non solo), lascia l’amaro in bocca a tanti.

Genova merita più rispetto. Per le lacrime versate, per la forza e la dignità con cui sta – ancora una volta – ripartendo. L’impresa del Genoa, capace di fermare la Juventus avrebbe potuto dare vita a mille titoli diversi. Davide batte Golia, La caduta degli dei, i terresti fermano i marziani…. di similitudini e metafore se ne possono trovare tante.

Il calcio è il gioco più bello del mondo e dovrebbe restare tale.

Updated: 19 Marzo 2019 — 14:50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.