Serie B, Entella-Brescia 3-0

di Giampaolo Pastorino – Vittoria rotonda dell’Entella che al “Comunale” supera un Brescia in giornata opaca.

La cronaca. Primo squillo del Brescia al 20′: angolo di Furlan ed incornata alta di Gastaldello. Risposta chiavarese al 25′: Minelli in uscita fuori area si fa precedere da De Luca, la porta rimane incustodita e da posizione difficilissima l’attaccante di casa cerca la porta mancando di poco il bersaglio. La partita si sblocca al 29′ con Eramo che centra per De Luca, bravo a liberarsi del diretto marcatore e ad infilare di testa il pallone del vantaggio. Al 32′ Aramu da ottima posizione calcia troppo centralmente favorendo la respinta di MInelli. In chiusura di tempo sventola da fuori di Bisoli e grande risposta in angolo di Iacobucci. Si va al riposo con l’Entella avanti di un gol.

Nella ripresa le rondinelle non riescono a pungere ed al 68′ subiscono il raddoppio: punizione dai venti metri di Brivio, la barriera salta e la sfera rasoterra passa sotto e s’insacca in rete. E’ il gol della sicurezza per la squadra di Castorina che nel finale trova anche il terzo gol col generoso La Mantia, che salta in uscita Minelli e deposita nella porta sguarnita.

Tre punti d’oro per l’Entella in attesa del prossimo impegno nel posticipo fra otto giorni sempre in casa contro l’Empoli dell’ex Ciccio Caputo.

ENTELLA       3

BRESCIA        0

RETI: 29 De Luca, 68′ Brivio, 88′ La Mantia

ENTELLA: Iacobucci, Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Brivio, Eramo, Troiano, Palermo (71′ Nizzetto), Aramu (58′ Crimi), De Luca (76′ Ardizzone), La Mantia. (Paroni, Massolo, De Santis, Benedetti, Di Paola, Alluci, Mota Carvalho, Currarino, Baraye). All. Castorina

BRESCIA: Minelli, Meccariello, Gastaldello, Somma (71′ Cancellotti), Longhi, Bisoli, Machin, Martinelli (74′ Lautaro), Furlan, Rivas (64′ Cortesi), Ferrante. (Pelagotti, Dembele, Lancini, Dall’Oglio). All. Boscaglia

Arbitro: Balice (Termoli)

249 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata