Torna il campionato: nel mirino l’Udinese

Borriello

di Franco Avanzini –

Sabato torna il campionato e per il Genoa inizierà un mese cruciale con tante sfide giocate al Ferraris. La prima di queste contro l’Udinese riporta alla mente le tante reti fatte (ma anche subite) nelle sfide contro i friulani. Tra i giocatori più bravi a centrare la porta attualmente di Karnezis c’è sicuramente Marco Borriello che ha fatto ben 10 reti alla formazione in divisa bianconera. Il ricordo più bello è certamente la tripletta al Friuli che permise al Grifone di espugnarlo per 5 a 3 (era la stagione 2007/2008). Ma anche Marassi regalò un tris di reti all’attaccante ex Roma e anche in quel caso fu vittoria (stessa stagione, gara di andata). Ben sei reti anche lo scorso anno ma fu 3 a 3 con il Genoa capace di rimontare un doppio parziale negativo grazie ad una doppietta di Gilardino.

Intanto la squadra si sta preparando assiduamente per arrivare pronta alla sfida pre-pasquale. Non ci saranno Perin e Bertolacci (infortunato il primo, infortunato ma anche squalificato il secondo). In merito a questa gara arriverà il secondo appuntamento con il progetto “Piccoli Grifoni Tifano” dopo l’esordio avvenuto nella gara contro il Chievo. Contro i friulani si potrà assistere alle coreografie, esposte nei Distinti, nell’area riservata alla scuola di tifo della Genoa Academy, dagli studenti dell’I.C. Maddalena-Bertani Scuola Elementare G.Daneo.

Updated: 31 Marzo 2015 — 18:06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.