Trofeo Massimo Risso nel segno dello YC Sanremo, bene anche CN Varazze e Bogliasco

 

 

vela_TrofeoUSQuarto_gare

Riceviamo e pubblichiamo:

Grande successo organizzativo per l’edizione 2017 del Trofeo Massimo Risso riservato ai giovanissimi della classe Optimist. A livello numerico, 130 timonieri (81 juniores e 49 cadetti) giunti da tutta la Liguria in rappresentanza di 21 Società Veliche, due pilotine, 15 gommoni, una base nautica efficiente (alla Fiera di Genova gestita dai Saloni Nautici), la regia della Unione Sportiva Quarto con il supporto del Comitato Circoli Velici Genovesi (formato da 10 Società).

E’ mancato solo il vento. Il Comitato di Regata, presieduto dall’esperto Pogliano ha potuto far effettuare solo una prova con un vento la cui massima intensità non ha superato i 6 nodi attestandosi su una media di 5 nodi.

Negli Juniores affermazione di Leonardo Bonelli dello YC Sanremo che ha regolato Daniele Delfino Parisi (Varazze Club Nautico) ed il portacolori del C.V. Vernazzolesi Corrado Cicconetti. Tra le femmine conferma di Arianna Giargia del Varazze C.N., prima della sua categoria e sesta nella classifica generale. Ancora un rappresentante dello YC Sanremo sugli scudi tra i cadetti. Si è imposto Pio Giosuè Cosentino. Sul podio Dario De Ambrogio (Varazze C.N.) secondo, Alessio Cindolo (Yacht Club Italiano) terzo che ha regolato il consocio Giovanni Tripodo (Yacht Club Italiano), quarto. Prima delle femmine e nona in assoluto Nicole Barnao del CN Bogliasco.

vela_TrofeoUSQuarto_premiazione

Il Trofeo Massimo Risso, messo in palio dalla Unione Sportiva Quarto, intende onorare la memoria di un grande personaggio che è stato Presidente del club priaruggino e sotto la cui dirigenza è stato realizzata la parte nuova della struttura societaria ed il pennello a mare di levante a protezione della sede oltre a confermare e migliorare i risultati sportivi velici ai massimi livelli legati anche ad una intensa attività di promozione.

594 Visite totali 3 Visite di oggi
© Riproduzione riservata