Open Challenger di Genova: Sonego c’è e vola ai quarti. Davidovich Fokina in semifinale

Si delina il “club” dei migliori otto del torneo all’Open Challenger di Genova. Lorenzo Sonego, detentore del titolo, non tradisce le aspettative e vola ai quarti di finale dove ad attenderlo adesso c’è il connazionale Travaglia.

Non un match facile quello dell’azzurra contro Jiri Vesely iniziato ieri sera e poi sospeso a causa del maltempo che si è abbattuto su Genova. Alla ripresa della sfida Sonego si trovava in svantaggio: primo set perso con il punteggio di 7-6 e sotto nella seconda gara per 2 giochi a 1. Serve ancora una volta il tie break per per conquistare il punto ma questa volta la testa di serie numero 1 non sbaglia e riporta il risultato in parità. Dopo quattro ore di testa a testa alla fine Sonego fa suo l’incontro chiudendo il terzo ed ultimo set per 7-5.

Sono molto felice per la vittoria, recuperare non era facile. Adesso testa alla prossima sfida” le parole del tennista italiano alla fine della sua personalissima maratona.

Intanto, Davidovich Fokina continua la sua corsa e approda in semifinale dopo aver battuto con un doppio 6-4 il giapponese Daniel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.