Depaoli e Colley: le loro parole terminato l’incontro.

Al termine del match Sampdoria – Atalanta conclusosi con un equo 0 a 0, Depaoli e Colley incontrano la stampa: ecco le loro dichiarazioni.

Il primo a presentarsi è Depaoli che subito fa chiarezza sulle evidenti difficoltà in fase offensiva: “In questo momento pensiamo più alla difesa che all’attacco perchè abbiamo subito troppi goal. Una volta potenziata la difesa, possiamo servire al meglio i nostri attaccanti”.

In merito all’incontro di oggi, invece: “Tutta la squadra oggi ha corso tanto, ma è mancata un pò di lucidità”.

A chi invece chiede come sta andando per lui il campionato, risponde: “Sono contentissimo di giocare e ripagare la fiducia del Mister, ma penso più alla squadra che a me stesso. Dobbiamo continuare su questa strada. Fare punti e cercare di arrivare più in alto possibile”.

Sul cambio di tattica di Mister Ranieri rispetto a Di Francesco: “Il Mister sta lavorando tanto sulla difesa. Non vuole che subiamo goal e ogni uomo presente in campo cerca di salvare la porta. Penso stia lavorando molto bene”.

In vista dell’incontro con l’Udinese: “Sarà uno scontro diretto. Dobbiamo giocare con la testa giusta perché vale come un campionato. Dobbiamo portare a casa i tre punti”.

Sul capitano Quagliarella: “Non ha avuto un occasione per dimostrare quanto vale. E’ un campione e dobbiamo essere noi più bravi nel servirlo, perchè quando questo accadrà dicuramente farà goal”.

E’ il turno di Colley. In merito al pareggio nonostante l’Atalanta giocasse in dieci dalla metà del secondo tempo: “Per noi è molto importante in questo momento non prendere goal. Un punto è molto importante perchè l’Atalanta è una squadra forte”.

Riguardo alle proteste dell’Atalanta sul fallo di Ferrari al limite dell’area: “L’arbitro ha visto tutto. Io sono solo un giocatore.”

di Mirko Mattana

Updated: 10 Novembre 2019 — 21:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.