Fiorentina-Genoa 0-0, un punto che vale la Serie A

Il Genoa resta in Serie A. Il risultato di San Siro con l’Inter vittoriosa 2 a 1 sull’Empoli va a regalare la massima serie al Grifone oltre che alla Viola.

Primo tempo assolutamente giocato sotto ritmo dalle due squadre che hanno badato più a difendersi che ad attaccare. Così le emozioni tali sono state rarissime. Un tentativo iniziale di Muriel e un calcio ancora del colombiano deviato quelle per la Viola mentre i rossoblu hanno concluso in porta con una punizione di Miguel Veloso che è stata deviata n qualche modo da Lafont. Per il resto formazioni bloccate, con tanto giro palla. Fiorentina che non ha trovato Chiesa e Muriel ben bloccati dagli avversari e Genoa che invece ha badato soprattutto a nonscoprirsi e a chiudere gli spazi.

Ripresa assolutamente con i pensieri andati più a San Siro dove si giocava Inter-Empoli che a creare occasioni. Per 49 minuti la palla ha viaggiato tra una tre-quarti e l’altra coi due portieri, Radu e Lafont praticamente inoperosi a parte una parata del genoano sulla girata di Chiesa. Grande partita soprattutto di Biraschi da una parte e Chiesa sull’altro fronte.

Queste le squadre che hanno iniziato la partita dal primo minuto. FIORENTINA: Lafont, Milenkovic, Pezzella, VitorHugo, Benassi, Gerson, Veretout, Biraghi, Edimilson, Muriel, Chiesa. GENOA: Radu, Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito, Pedro Pereira, Bessa, Radovanovic, Veloso, Pandev, Kouamé 

Updated: 26 Maggio 2019 — 22:36

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.