Genoa 3-0 Verona: la Serie A 20/21 attende i rossoblù!

O vinci, o muori. Sportivamente parlando, ovviamente. Tutti sapevano che sarebbe stata questa la filosofia con cui affrontare il Verona nell’ultima giornata di campionato. Il Genoa è vivo. Ha vinto. Sarà ancora Serie A. Il Lecce si aggiunge a Spal e Brescia, e retrocede in Serie B.

La partita tra i rossoblù ed i butei si è sostanzialmente chiusa già nella prima frazione: al 13’ Sanabria sblocca la gara con un gran colpo di testa in tuffo, su uno splendido invito di Lerager dalla destra che è solo da spingere in rete. Il Genoa non si siede, non molla un pallone e al 25’ trova il 2-0, ancora con Tonni Sanabria: questa volta è bravo Pandev a recuperare palla e ad imbucare, come solo lui sa fare, proprio per il paraguayano che, solo davanti a Radunovic, deposita il pallone in fondo al sacco. La partita, complici le notizie arrivate dal Lecce (prima 0-1, poi 0-2 crociato), si mette nettamente in discesa, e il Genoa ne approfitta: nonostante dal Via del Mare arrivi poco dopo la notizia del pareggio salentino in cinque minuti, i rossoblù continuano a spingere e, sul finale della prima frazione, chiudono la gara. Corner battuto alla perfezione da Jagiello che pesca Romero (autore di una prestazione maiuscola) al centro dell’area gialloblù, colpo di testa e 3-0.

Nel frattempo il Lecce torna sotto, prima per 2-3 e poi per 2-4, e la tranquillità dilaga nei ragazzi di Nicola, che peraltro non si accontenta ma continua ad urlare indicazioni ai suoi.

Nel secondo tempo è il Verona a provarci maggiormente, senza Juric espulso e con il Genoa privo di Romero, che dopo la partita perfetta macchia la prestazione con un doppio giallo uscendo anzitempo.

Sul finale di gara un brutto episodio vede protagonisti Cassata ed Amrabat: presunto fallo del marocchino, reazione del genoano, contro-reazione di Amrabat e rosso a entrambi.

Nonostante gli assalti (peraltro poco concreti) del Verona, la partita finisce così. Genoa 3-0 Verona, e a questo punto poco importa il risultato di Lecce (rocambolesco 3-4 finale).

Il Genoa conquista una salvezza a tratti insperata, accarezzata in alcune occasioni e temuta sul finale di stagione.

La Serie A 2020-21 aspetta il Genoa.

Updated: 3 Agosto 2020 — 11:31

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.