GENOA PAGELLE, BADELJ E SHOMURODOV I MIGLIORI, ESTERNI NEGATIVI

Queste le nostre pagelle dopo il match odierno contro l’Hellas Verona.

PERIN voto 6: forse sul 2 a 1 Veneto poteva uscire meglio ma salva il risultato in alcune circostanze ed è pure fortunato 

MASIELLO voto 6: combattente nato, forse una piccola pecca sul primo gol avversario quando non chiude su Barak

RADOVANOVIC voto 6: a parte una indecisione su Lasagna nel primo tempo si esprime in maniera sufficiente sugli attaccanti scaligeri

CRISCITO voto 6: perde qualche pallone di troppo nei contrasti ma regala carica agonistica ai compagni nel convulso finale

ZAPPACOSTA voto 5.5: si annulla con Lazovic, una prestazione sotto tono rispetto al suo standard normale

STROOTMAN voto 6:  contrasta gli avversari in mezzo al campo conquistando qualche buon pallone (dal 20′ s.t. Pandev voto 6: aiuta la squadra nel portare palloni in avanti)

BADELJ voto 7: il gol da fuori area la cosa più bella della sua partita, la prima rete in rossoblu

ZAJC voto 5.5: un paio di errori sotto porta e una prestazione non perfetta (dal 1′ s.t. Shomurodov voto 6.5: entra e segna recuperando poi buoni palloni)

CZYBORRA voto 5: regala agli avversari la palla del vantaggio Veneto e disputa un primo tempo colmo di errori (dal 1′ s.t. Pellegrini voto 5.5: si infortuna dopo mezz’ora dal suo ingresso ma in precedenza si perde Faraoni sul secondo gol veneto)

DESTRO voto 5.5: non punge ma riceve anche pochi palloni giocabili (dal 20′ s.t. Scamacca voto 6: tanta buona volontà, grande impegno e una voglia di spaccare il momdo)

PJACA voto 5.5: qualche buon tocco ma nessun intervento veramente importante in zona offensiva (dal 10′ s.t. Rovella voto 6: in mezzo al campo contrasta gli avversari conquistando buoni palloni)

Updated: 20 Febbraio 2021 — 20:29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.