Genoa pagelle: bravi tutti; Paleari di più

PALEARI voto 7.5: grandissimi interventi lungo il corso dei 120 minuti di gara, nulla poteva sulle reti subite

GOLDANIGA voto 6.5: si batte come un leone spingendo quando può, suo l’assist per Czyborra

BANI voto 6.5: inizia come tutti con il freno tirato poi si riprende minuto dopo minuto, bravo il neo capitano rossoblu

DUMBRAVANU voto 6: esordio inizialmente molto difficile poi si riprende con qualche buona chiusura; non facile per lui controllare Kulusevski anche se alla lunga riesce a limitarlo (dal 6′ p.t.s. Males voto s.v.) 

GHIGLIONE voto 6.5: spinge parecchio soprattutto dall’1 a 2 in avanti; bene nei cross anche in qualche chiusura

ROVELLA voto 7: fa girare il pallone da destra a sinistra e viceversa, chiama molto la sfera e i compagni si fidano ciecamente di lui; un prospetto futuro davvero importante

LERAGER voto 6: fatica un po’ in mezzo al campo commettendo qualche errore di troppo; paradossalmente meglio nei supplementari che nei 90 regolamentari

MELEGONI voto 6.5: un grandissimo gol a Buffon dopo una gara non certamente da incorniciare anche se in mezzo al campo ha sempre chiuso con buon tempismo (dal 1′ s.t.s. Radovanovic voto s.v palla gol sulla testa con la difesa avversaria che si salva sulla linea)

CZYBORRA voto 7: miglior prestazione dell’ex Atalanta, un bel gol a riaprire la gara ma anche una partita tutto cuore (dal 10′ s.t.s. Eyango voto s.v.)

PJACA voto 6: voto di stima più che altro perché davvero si vede poco e non combina molto contro la sua ex squadra

SCAMACCA voto 6.5: lotta e combatte da par suo contro i giganti bianco-neri; non si vede però molto in fase offensiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.