GENOA PAGELLE: GOLDANIGA IL MIGLIORE, ATTACCO SPUNTATO

Queste le nostre pagelle dopo la sfida serale del Genoa al Napoli

PERIN voto 6.5: qualche buon inteventi8nel primo tempo, chirurgico il diagonale di Mertens, impossibile quello di Lozano da frenare

GOLDANIGA voto 7: il migliore dei suoi, oltre alla rete del momentaneo pareggio anche interventi sempre puliti sugli avversari

ZAPATA voto 5.5: non da mai la sensazione di grande sicurezza e con la palla tra i piedi i rischi non mancano mai

MASIELLO voto 5,5: meglio nella ripresa che nel primo tempo quando non riesce a prendere le misure agli avversari

BIRASCHI voto 5: probabilmente la peggior prestazione da quando è al Genoa, è parso stanco(dal 36′ s.t. Ghiglione voto s.v.)

BEHRAMI voto 6: fa legna in mezzo al campo e cerca di mordere le caviglie a tutti gli avversari che arrivano dalle sue parti (dal 19′ s.t. Lerager voto 5.5: timido, troppo timido)

SCHONE voto 6: meglio la prima frazione della ripresa, cala alla distanza dopo qualche tocco interessante

CASSATA voto 6.5: colpisebun legno nel primo tempo e si batte con grande ardore (dal 26′ s.t. Iago Falque voto 5,5: entra ma non combina granché)

BARRECA voto 5: troppi stop mancati e palloni persi, poche stoppate positive sulla fascia

PINAMONTI voto 5.5: appare stanco e privo di mordente, prestazione non all’altezza (dal 36′ s.t. Favilli voto s.v.)

SANABRIA voto 5.5: non riceve molti palloni giocabili, non fa neppure molto movimento in attacco (dal 26’s.t. Pandev voto 5.5: questa volta non decisivo il suo ingresso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.