Open Challenger di Genova, Lorenzo Sonego fa il bis: battuto Davidovich Fokina

Si è chiusa l’edizione 2019 dell’Aon Open Challenger di Genova. Lorenzo Sonego fa il bis e mantiene il titolo di Campione del Memorial Messina sconfiggendo in finale lo spagnolo Davidovich Fokina.

All’azzurro servono tre ore per archiviare la pratica chiusa con il punteggio di 6-3, 4-6, 7-6. Protagonista di giornata anche la pioggia che ha costretto il rinvio del match fino alle 23.

Sono felice di esser tornato a giocare a Genova, il pubblico è stato fantastico e il livello del torneo altissimo. La finale è stata splendida merito anche del mio avversario. Lui è davvero bravo, il futuro è sicuramente dalla sua parte” le parole di Sonego a fine match a cui seguono quelle di Davidovich Fokina: “Un peccato aver perso ma Lorenzo Sonego ha giocato una gran partita. Sono felice di esser arrivato fino a qui è stato emozionante“.

Si chiude quindi anche la 17esima edizione del torneo di Genova, anche quest’anno caratterizzata dalla presenza di un pubblico sempre più numeroso – in 500 solo per la finalissima: “Genova ha risposto alla grande e ne siamo orgogliosi” ha detto Mauro Iguera, Presidente del Comitato Organizzatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.