Perugia-Genoa 1-0, Olivieri manda k.o. i rossoblu

Alexsander Blessin (foto Tanopress)

Brutto primo tempo tra Perugia e Genoa con i liguri che provano a rendersi pericolosi tenendo soprattutto lato il baricentro ed il pallino del gioco ma di occasioni di fatto non ne arrivano molte. Gli umbri, ultimi in classifica, tendono a chiudere tutti gli spazi cercando solamente qualche azione offensiva in velocità di rimessa. Così si conta un’opportunità per parte. Di Puscas per il Genoa che calcia malamente da buona posizione mentre sull’altro fronte Bartolomei su punizione impegna Semper che manda la palla a fondo campo. Da registrare l’intervento del Var per togliere un rigore al Perugia per un presunto fallo in area di Coda.

Il cliché della ripresa non cambia con il Genoa che prova ad attaccare ed il Perugia ordinato e ben messo in campo. Quando mette il naso fuori la squadra umbra fa anche paura per la velocità che mette nei suoi elementi. Dragusin non ha una giornata positiva e lo dimostra ad un quarto d’ora dalla fine quando lascia campo ad Olivieri. Il giocatore di casa frena la sfera, si gira e batte impagabilmente per Semper, 1 a 0. Ci sarebbe il tempo almeno pe rio pareggio ma Portanova e Aramu non riescono. bucare Lori. Nel recupero annullata rete a Strootman per una precedente spinta di un genoano al portiere umbro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.