Un drone per il nuovo canale navigabile nel quartiere fieristico di Genova

Riceviamo e pubblichiamo:

Un anno di lavori racchiuso in un video di 3 minuti che mostra la realizzazione del nuovo canale navigabile all’interno del quartiere fieristico di Genova, una delle prime opere del progetto di riqualificazione urbana del Waterfront di Levante di Renzo Piano.

Il video, lanciato oggi da Drone Genova e realizzato da Bruno Ravera, Jacopo Baccani e Gabriele Pecoraro, documenta le tappe salienti dei lavori eseguiti tra settembre 2019 e settembre 2020 da Consorzio Integra Soc. Coop. e C.M.C.I. S.C.A.R.L. Consorzio Stabile di Genova, su commissione del Comune di Genova.

Le riprese sono partite a seguito della demolizione dell’edificio ex-Ansaldo (NIRA) (video di Drone Genova sulla demolizione: https://vimeo.com/379224554) e hanno documentato i lavori cominciando idealmente dal discorso tenuto dal sindaco di Genova Marco Bucci in occasione della presentazione ufficiale del cantiere, per poi soffermarsi sull’inaugurazione del 6 agosto 2020, giorno di inizio allagamento della nuova darsena, alla presenza del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e dell’assessore comunale all’Urbanistica e Progetti di Riqualificazione Simonetta Cenci, e concludersi con il collaudo generale in notturna del sistema di illuminazione, in data 29 settembre.

I lavori si sono conclusi con il posizionamento sulla banchina della darsena della scultura “Muraglia Marina” di Pietro Cascella, smontata dall’ex-Nira Ansaldo e conservata nei depositi della Fiera di Genova. (Sullo smontaggio e sulla storia dell’opera di Cascella, Drone Genova ha pubblicato un breve documentario visibile qui: https://vimeo.com/356040113).

Il video è stato realizzato in diciotto giornate di produzione da una decina di diversi punti di vista, con cameramen, droni e time-lapse. Tra le tecniche di ripresa utilizzate, anche quella delle immagini a 360°, con viste diurne e notturne fruibili dal sito www.cambiaprospettiva.com/360/, in cui Drone Genova offre un tour navigabile di Genova dall’alto e dove ci si può anche immergere in quattro viste navigabili a 360° che mostrano l’evoluzione dei lavori della nuova darsena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.